SEZZE, tutto pronto per ospitare i bambini di Collemeso nei locali dell’ex Mattatoio

2 minuti di lettura

Saranno ospitati temporaneamente nei locali dell’ex mattatoio gli alunni della scuola dell’Infanzia di Collemeso, due classi di circa 40 bambini che correvano il rischio di non poter iniziare l’anno scolastico il prossimo 24 settembre a causa di aule che non permettevano il distanziamento personale. La soluzione si è potuta concretizzare, dopo alcune ipotesi scartate, grazie alla disponibilità dell’associazione “La Macchia”, che da qualche anno ha in gestione la struttura e che, dopo averla praticamente rimessa a nuovo per le proprie attività, non ci ha pensato due volte a tornare a metterla nella disponibilità del Comune di Sezze, dopo una serie di confronti con l’ufficio scuola e con il responsabile Lidano Caldarozzi:

Ci è sembrata la scelta naturale da compiere – ha spiegato il presidente del sodalizio setino, Gianluca Panecaldodopo esserci confrontati con i componenti della nostra associazione ed aver trovato assoluta unanimità in questa decisione. Ci siamo messi subito a disposizione per effettuare anche alcune modifiche strutturali per permettere l’accesso dei più piccoli, soprattutto i bagni che ovviamente erano pensati per altre situazioni. Ieri mattina – ha concluso Panecaldo – abbiamo sperimentato l’accesso del bus nella struttura e fino al 23 lavoreremo per garantire l’accesso alle due classi. Le nostre attività come Spazio33 proseguiranno regolarmente nella struttura di via Melogrosso”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: