Speciali

MUSICA, la 18enne setina Asia Leva infiamma il palco di XFactor

2 minuti di lettura

Ha calcato il palco con grinta e una performance da urlo aggiudicandosi la prima standing ovation della serata. Con la sua esibizione alle audition della diciassettesima edizione di XFactor, andata in onda ieri sera, la 18enne setina Asia Leva ha conquistato il parere favorevole dei quattro giurati e i famosi quattro sì che la fanno passare alla seconda fare della selezione.

Carismatica e con un gran talento, Groan (questo il suo nome d’arte) tiene il palco e stupisce con una versione di I Like It di Cardi B sapientemente mixata con barre in italiano e inglese composte da lei. Ma il percorso che l’ha portata su quel palco Asia lo comincia in tenera età, proprio a Sezze, nella scuola di musical diretta dalla madre. Un genere che Asia è riuscita a fondere perfettamente con l’hip-hop e il rap, due generi fortemente amati da lei.

Prima dell’esibizione l’abbraccio a Fedez a quale dimostra la sua stima. Dopo, il plauso della folla e il parere dei giudici che ne sottolineano non solo le capacità, ma anche la maturità artistica. Asia passa alla fase successiva. Insomma buona la prima, e dita incrociate sperando di vederla conquistare il podio del più famoso talent show italiano.

Redazione

Mondore@le quotidiano online della provincia di Latina che nasce il 17 dicembre 2007 e dopo 148 numeri in formato cartaceo (prima quindicinale, poi settimanale) passa definitivamente alla versione online il 9 ottobre 2013

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: