UE, Adinolfi (Lega Gruppo Id): “Preoccupa il futuro di imprese e occupazione. Necessario un impegno supplementare dell’Ue”

2 minuti di lettura

Le difficoltà che stanno attraversando le imprese in Italia e in Europa destano preoccupazione anche per i rischi concreti che potrebbero arrivare presto dal punto di vista dell’occupazione. Ritengo che le istituzioni comunitarie abbiano il dovere di capire quel che sta accadendo  e prevenire eventuali traumi economici e sociali. I costi dell’energia, l’aumento di quelli delle materie prime e le conseguenze che ancora il tessuto economico e sociale europeo si porta dietro dalla pandemia, rischiano di avere effetti devastanti nell’immediato futuro. Ogni settimana incontro, come membro del Gruppo Id in Commissione Industria,  imprenditori e lavoratori delle aziende e ovunque la preoccupazione è tangibile. Per questo ritengo fondamentale  l’avvio di un confronto sulle più rilevanti tematiche in discussione in sede UE per il contrasto della crisi in corso, in un contesto, come quello attuale, nel quale l’incertezza pervade il mondo del lavoro e che richiede a ciascuno di dare un contributo aggiuntivo di fronte ad una sfida complessa e senza precedenti”.

Lo afferma in una nota il parlamentare europeo della Lega Gruppo Id Matteo Adinolfi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: