SEZZE, trovato l’accordo con Tim e Fibercop per l’estensione della fibra Internet

3 minuti di lettura

Nei giorni scorsi, a seguito di una richiesta precedente del sindaco, si è tenuto un incontro tra Tim, Fibercop e il Comune di Sezze rappresentato dal primo cittadino, dagli assessori Bernabei e Cardarello e dal responsabile dei servizi di lavori pubblici Antonio Stamegna, per avere il quadro completo della connettività sul territorio e futuri sviluppi. La Tim, attraverso Gianfranco Papa, responsabile Creation and Development Lazio dell’azienda, ha illustrato la situazione di copertura in Fibra to the Cab (fibra fino al cabinet stradale) e le varie criticità. La stessa società insieme a Fibercop con la sollecitazione del sindaco ha ritenuto Sezze un’area strategica per investire in connettività ultraveloce con tecnologia Fibra to the Home (fibra fino a casa), presentando un piano triennale 2022-2025 che vedrà l’intera città coperta da questa tecnologia.

I lavori e l’adeguamento della rete partiranno nei primi mesi del 2022, iniziando ad avere i primi collegamenti in FTTH. Il sindaco Lidano Lucidi ha chiesto alla società di considerare come priorità le zone in cui insistono diverse aziende, come Sezze scalo, per permettere alle imprese di avere uno strumento importante come la connettività a disposizione quanto prima. C’è stata una grande interazione tra i rappresentanti dell’amministrazione e la società di telecomunicazione, l’assessore Bernabei ha presentato anche le istanze di disservizio di diversi cittadini che abitano in zona Monte Trevi. Insieme a Gianfranco Papa erano presenti il City Manager della zona Maurizio Nardacci, il coordinatore del Lazio Alberto Gabrieli e Francesco Carenza, responsabile dei rapporti con gli uffici locali. “Per noi – ha dichiarato Lidano Lucidi a margine dell’incontro – la connettività è un asset fondamentale. Vogliamo una Sezze connessa in fibra dalle periferie più estreme al centro storico”. Da gennaio partiranno i primi lavori e i primi collegamenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: