LATINA, Referendum Giustizia: già centinaia di firme raccolte in provincia di Latina ai gazebo di Fratelli d’Italia

3 minuti di lettura

Le dichiarazioni del coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Latina sen. Nicola Calandrini sulla raccolta firme a Latina riguardo i referendum sulla giustizia.

La raccolta firme per i referendum sulla giustizia in provincia di Latina sta andando decisamente a gonfie vele. Dopo gli appuntamenti inaugurali di Fondi ed Aprilia, questo fine settimana centinaia di persone sono venute a firmare, prima sabato sera al gazebo allestito in centro a Latina e poi anche a Minturno nella giornata di domenica. Su questo tema stiamo notando molto interesse da parte della cittadinanza. In questi giorni abbiamo avuto modo di confrontarci con persone di ogni età ed estrazione sociale che ai nostri gazebo non solo hanno firmato 4 dei 6 referendum per riformare la magistratura, ma ci hanno anche rappresentato l’esigenza di avere una giustizia più “giusta”, efficiente, dai tempi celeri“.

I referendum di cui si sta facendo portavoce anche Fratelli d’Italia sono un punto di partenza: è necessario cambiare radicalmente la magistratura dopo gli scandali recenti che l’hanno inevitabilmente compromessa. Poi bisognerà intervenire anche sulla legge Cartabia in discussione ora alla Camera, l’ennesimo compromesso al ribasso frutto dei confronti e degli scontri di una maggioranza troppo diversa per stare insieme”.

“Ad ogni modo, il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia Latina continuerà a lavorare per incrementare la raccolta firme per i referendum. Sono in programma altri appuntamenti già nel prossimo fine settimana, a Cisterna e a Sermoneta e altri comuni si aggiungeranno a questi: a breve renderemo noto il calendario con i dettagli definitivi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: