SEZZE, cambio al vertice dell’Avis: Maria Giuseppina Campagna diventa presidente della sezione locale

3 minuti di lettura

Maria Giuseppina Campagna è stata nominata nuova presidente dell’Avis comunale di Sezze. Dopo oltre quarant’anni passati alla guida dell’associazione costituita dai volontari che donano il sangue, Ubaldo Brandolini cede il testimone a sua nipote Maria Giuseppina Campagna, da anni impegnata in prima persona a sostegno dello stesso sodalizio: “Ho avuto il privilegio – le prime parole della 32enne presidentessa – di essere nominata dal nuovo consiglio direttivo. Mi è d’obbligo ringraziare tutti per la fiducia accordatami nel considerarmi all’altezza del ruolo, non vi nascondo che la cosa mi lusinga ed allo stesso tempo mi intimorisce, consapevole dell’importanza che la guida di una associazione importante come Avis comporta. Mi sono ritrovata a dover scegliere se chiudere la sezione oppure prendere l’incarico, così ho preferito prendere la presidenza.

Purtroppo le condizioni di salute di mio nonno non sono le migliori, questo mi rattrista molto, ma lui è orgoglioso che io sono qui a guidare l’Avis. Mi consola il fatto di sapere che posso contare su di un direttivo capace e volenteroso oltre al nutrito gruppo di volontari che con entusiasmo e disponibilità sono sempre presenti nelle iniziative alle quali siamo e saremo chiamati a dare il nostro supporto ed aiuto, con la finalità di promuovere l’attività e sostenere iniziative del territorio locale e non solo”. Una grande famiglia, come la stessa Campagna ha sottolineato, nella quale il supporto di tutti è fondamentale. Con una dedica speciale: “Voglio ringraziare mio nonno, dal quale ho imparato molto e senza il quale non sarei qui. La mia crescita però non si ferma e spero di riuscire con tutto il gruppo a raggiungere i nuovi obiettivi che vorremo darci confermando e consolidando comunque quelli raggiunti in un percorso di continuità e sviluppo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: