GAETA, denunciati tre giovani della provincia di Napoli per truffa aggravata nei confronti di una donna di Roma

1 minuto di lettura

Il 30 marzo, a Gaeta, a conclusione di specifica attività di indagine, i militari della locale tenenza carabinieri hanno denunciato un giovane di 29 anni, uno di 37 e una ragazza di 33 della provincia di Napoli, in stato di libertà, per il reato di truffa in concorso. I soggetti, in concorso tra loro e mediante fraudolente inserzioni su siti internet di annunci economici, hanno indotto una donna di 53 anni di Roma ad accreditare su una carta prepagata intestata a uno dei tre, la somma di 400 euro, quale corrispettivo per la locazione di una casa vacanza ubicata a Gaeta, ma di fatto mai posta in locazione dal proprietario.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: