PONTINIA, botte e maltrattamenti: allontanamento da casa per il marito e il figlio

1 minuto di lettura

Nella giornata di martedì, i militari della locale stazione carabinieri di Pontinia hanno eseguito un’ordinanza emessa dal tribunale di Latina di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento al domicilio e luoghi abitualmente frequentati da una donna 50enne, nei confronti del marito 53enne e del figlio 30enne. “Il provvedimento scaturisce a seguito di intervento effettuato dai colleghi della sezione radiomobile in data 27 febbraio quando la donna veniva percossa e maltrattata in un’area di servizio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: