LATINA, nota di cordoglio di Fabio D’Achille per la scomparsa di Raffaella Di Vincenzo

2 minuti di lettura

Il Presidente della Commissione Cultura Scuola Sport e consigliere con mandato del sindaco alla promozione dell’arte contemporanea, Fabio D’Achille, una rivolto una nota di cordoglio per la scomparsa di Raffaella Di Vincenzo: “L’insegnante di danza Raffaella Di Vincenzo ci ha lasciati. Ho conosciuto Raffaella in un’occasione speciale, dieci anni fa, in una performance toccante di danza classica de “Il lago dei cigni”. Le sue giovanissime allieve dovevano esibirsi all’interno della pinacoteca comunale di Latina; avevamo organizzato una stagione di danza insieme ad una rassegna d’arte contemporanea e proprio in occasione della personale di Giuliana Bocconcello l’ho vista organizzare quel balletto all’interno di uno spazio espositivo. Sembrava complesso: non c’era un palcoscenico, ma lei ha risolto splendidamente il dilemma facendo insinuare le ballerine tra gli spettatori della mostra lasciando tutti a bocca aperta. Non aveva battuto ciglio all’ipotesi di dover ballare un “classico” in una sala affollata di persone intente a vedere una mostra di quadri e sculture in ceramica: per lei ogni ostacolo era sempre uno stimolo a trovare soluzioni creative; aveva a cuore sempre soluzioni che puntavano a risolvere problemi collettivi, mai individuali. Si occupava di tutti creativamente e umanamente. Lascia un vuoto enorme d’esperienza e caparbietà che nel mondo artistico è tutto. Le mie condoglianze al suo onnipresente Massimo e a tutti i suoi cari”, ha concluso D’Achille.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: