FORMIA, la giunta comunale approva il progetto per la sistemazione di uno spazio all’interno dell’Area Archeologica Caposele

3 minuti di lettura

La Giunta comunale di Formia ha approvato il progetto definitivo per la sistemazione di un altro spazio all’interno dell’Area Archeologica Caposele che prevede la riqualificazione dell’area dell’ex campo da tennis con un intervento volto a rendere funzionale il complesso attraverso il recupero del manufatto spogliatoio, la sistemazione dell’area esterna e l’apertura del varco carrabile del muro di confine su via Porto Caposele, accesso che consentirà di incrementare la capienza dell’area spettacoli ad oggi ferma ad un massimo di 200 persone e che finalmente potrà essere fruita per la totalità dei 300 posti a sedere. 

Un brillante esempio di lavoro sinergico da parte dei settori Opere Pubbliche e Cultura – spiega il sindaco Gianluca Taddeoche va a valorizzare una location tra le più belle della città”.

L’intervento consentirà – dichiara l’assessore alle Opere Pubbliche Eleonora Zangrilloun miglior utilizzo dell’area sia per gli eventi culturali che per quelli sportivi della vela, in attesa degli ulteriori lavori di messa in sicurezza e valorizzazione relativi al progetto Ministeriale ‘Caput Mundi’”. 

L’assessore alla Cultura Fabio Papa esprime doppia soddisfazione anche per il recente e positivo esito dell’avviso pubblico della Regione Lazio per la valorizzazione del patrimonio culturale attraverso spettacoli dal vivo. “É stato infatti premiato il progetto per la realizzazione, nell’area archeologica di Caposele – sottolinea – di una rassegna di musica Jazz e della VIII edizione del Festival del Teatro Classico, che si svolgeranno nell’estate 2023 per un totale di 14 serate”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: