FONDI, dall’8 al 14 agosto torna ‘Estate all’Olmo’: musica, teatro e tradizioni popolari

3 minuti di lettura

Torna il tradizionale appuntamento con “Estate all’Olmo”, l’ormai storica kermesse organizzata dall’Associazione “Confronto” con il patrocinio del Comune di Fondi che, ogni anno nel cuore del centro storico da ben 28 estati, prende forma in Piazza delle Benedettine. La sette giorni avrà inizio l’8 agosto con una proiezione dedicata a Felice Chiusano e al Quartetto Cetra e si concluderà il 14 agosto con una sfilata storica, canti e danze popolari.

“Ben 28 anni consecutivi, senza interruzione neppure nel 2020 – commentano il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e l’assessore alla Cultura Vincenzo Carnevalefanno dell’ “Estate all’Olmo” una delle manifestazioni più longeve della nostra città. E la nostra giunta è orgogliosa di patrocinare un evento che promuove le tradizioni, la cultura e i talenti locali oltre che la fondanità, dialetto compreso. L’invito, dunque, è a partecipare numerosi”.

Il programma giorno per giorno:
8 agosto – 21:00 – Felice Chiusano e il Quartetto Cetra: proiezione sul maxi schermo. A seguire Gianni Iannone con le canzoni più belle.
9 agosto – 21:00 – Gruppo musicale “Boys of the Years”. Band anni 70-80 composta da Bruno Tuccinardi (Basso e Voce), Peppe Gionta (Batteria), Piero Rosati (Tastiere e voce) ed Enzo Boccia (chitarra).
10 agosto – 21.00 – Concerto di Mary Trani – al piano Spectro.
11 e 12 agosto – 21:00 – La nuova Compagnia di Teatro Popolare “Nino Canale” in “Curnut e mazziat” (commedia in tra atti in dialetto fondano).
13 agosto – 21:00 – Annamaria Monopoli in “Er fattaccio der vico der moro” e Ilva Primavera in concerto con “Canto l’amore per Napoli”. Al piano il Maestro Raffaele Marzano – Premio Bontà De Santis
14 agosto – 21:00 – Musica popolare con amaranto – Sfilata storica Corte Caetani

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: