SABAUDIA, sorpreso a caccia in periodo di divieto: denunciato un 50enne

1 minuto di lettura

Nella tarda serata di venerdì a Sabaudia i carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale di Latina, nell’ambito di servizio di controllo antibracconaggio denunciavano un 50enne del posto perchè sorpreso a cacciare.

Nello specifico i carabinieri forestali, individuavano un soggetto in chiaro atteggiamento da caccia, il quale trasportava un fucile carico ed era dotato di visore notturno termico. In considerazione del vigente periodo di divieto dell’attività venatoria, il 50enne di Sabaudia è stato denunciato all’ A.G. e l’arma posta sotto sequestro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: