FIUMICINO, Lega ”Bluff Zingaretti su Case della Salute, dovevano essere 48 nel 2014”

1 minuto di lettura

Ecco una nota del capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Lazio, Orlando Angelo Tripodi, sull’inaugurazione della Casa della Salute a Fiumicino.

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, smentisce se stesso sulle Case della Salute: ne aveva promesse nel 2013 ben 30 in quattro anni, poi dovevano essere 48 entro il 2014 ma, forse, saranno 33 nel 2021. Oggi è stata inaugurata la 27esima Casa della Salute, il cui modello è stato bocciato dai sindacati di categoria, persino quelli vicini al Pd e alla sinistra, definendole delle ‘scatole vuote’. Basta pensare che la prima Casa della Salute del Lazio, inaugurata in pompa magna da Zingaretti, ha subito il crollo di un solaio dopo pochi mesi dal taglio del nastro e la zona è ancora interdetta da sei anni, su cui ho presentato un’interrogazione urgente alla Giunta regionale famosa più per gli slogan che per la concretezza”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: