FORMIA, struttura non conforme alla Scia: denunciata un’anziana

1 minuto di lettura

Nel pomeriggio di martedì, a Formia, i carabinieri della stazione locale, impegnati in un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di abusivismo edilizio, hanno deferito in stato di libertà una 73enne residente in città.

L’anziana è accusata di aver fatto realizzare sul terrazzo della propria abitazione, in zona sottoposta a vincolo ambientale e paesaggistico, una struttura fissa in legno in difformità per dimensione rispetto a quanto asseverato dalla Scia (Segnalazione certificata di inizio attività) presentata presso l’Ufficio tecnico del Comune. Contestualmente, la struttura è stata sottoposta a sequestro penale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: