LATINA, tenta di aggredire i familiari ma viene fermato e arrestato dai carabinieri

1 minuto di lettura

E’ stato arrestato l’altro ieri a Latina dai carabinieri della locale Sezione Radiomobile un 36enne del luogo per i reati di “violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali”.

L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari, in stato di agitazione psicofisica dovuta verosimilmente all’assunzione di sostanze stupefacenti, dopo aver tentato di aggredire i propri familiari, alla vista degli operanti si scagliava contro di essi. L’uomo veniva trattenuto nella camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: