FONDI, due persone denunciate in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e favoreggiamento personale

1 minuto di lettura

Il 12 settembre a Fondi i Carabinieri della locale Tenenza hanno deferito in stato di libertà due persone, C.V. 30enne e S.M. 42enne, entrambi del luogo, rispettivamente per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e favoreggiamento personale.

Il primo a seguito di mirati servizi di osservazione, controllo e pedinamento, veniva sorpreso mentre cedeva due involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo “cocaina” dal peso complessivo di grammi 0,60 circa, recuperata nell’immediatezza, mentre il secondo per aver tentato di eludere le investigazioni, fornendo false dichiarazioni ai Carabinieri operanti. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: