SABAUDIA, inseguimento con i carabinieri, in macchina 8 chili di droga: arrestato

2 minuti di lettura

Mercoledì i carabinieri della Stazione di Sabaudia, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, hanno tratto in arresto in flagranza di reato con le accuse di “produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti” un 28enne di Terracina. Era stato intercettato mentre si trovava alla guida di un’autovettura, non ottemperando all’alt imposto dai militari e dandosi a una precipitosa fuga.

I carabinieri si sono così posti al suo inseguimento, mentre nel frattempo l’uomo ha tentato invano di disfarsi di vari sacchi e panetti contenenti contenenti droga, gettandoli dal finestrino. Dopo circa due chilometri, grazie anche all’ausilio di un secondo equipaggio dei carabinieri sopraggiunto tempestivamente, il 28enne è stato bloccato e sottoposto a perquisizione personale e veicolare. All’esito del controllo, sono stati complessivamente recuperati 50 panetti di “Amnesia”, dal peso di 5 chilogrammi, e 3 buste termosaldate contenenti infiorescenze di marijuana, dal peso complessivo di circa 3 chilogrammi. Espletate le formalità di rito, come disposto dall’autorità giudiziaria l’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Latina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: