LATINA, pistola a tamburo e cocaina: arrestato un giovane del luogo

2 minuti di lettura

Nell’ambito di mirati servizi disposti dal Questore di Latina, finalizzati al controllo del territorio e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in provincia, venerdì sera personale della sezione Antidroga della Squadra Mobile ha tratto in arresto un giovane del capoluogo, F.G., poco più che ventenne: è stato trovato in possesso di una pistola a tamburo ed alcuni grammi di cocaina. Nello specifico, a casa di F.G. gli agenti della Squadra Mobile hanno rinvenuto e sequestrato, all’interno di un cassetto della cucina, un involucro contenente circa 5 grammi di cocaina, 2 bilancini digitali, nonché nastro isolante e cellophane, verosimilmente utilizzati per il confezionamento della sostanza stupefacente. È stata come anticipato rinvenuta e sequestrata, nella camera da letto, occultata all’interno di un pouf, una pistola a tamburo di colore nero, priva di cartucce, calibro 7,65 mm perfettamente funzionante, priva di qualsiasi matricola utile alla sua identificazione, per la quale saranno effettuati i conseguenti accertamenti balistici. Il ragazzo, ultimate le formalità di rito, è stato associato presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria procedente.

Carabinieri: pattuglia dell’arma con militare

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: