Basket Serie A2, Benacquista giovane e vincente: battuta la Virtus Roma

2 minuti di lettura
Benacquista Latina 87
Virtus Roma 54

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Hairston 10, Guerra, Tavernelli 6, Ranuzzi 8, Saccaggi 9, Allodi 8, Pastore 7, Di Ianni 4, Jovovic 4, Ambrosin 6, Raymond 23, Cavallo 2. Coach Gramenzi. Vice Di Manno.

Virtus Roma: Maresca 3, Chessa 12, Baldasso n.e., Lucarelli, Landi 6, Vedovato 4, Thomas 23, Spizzichino, Parente 5, Raucci 1. Coach Bucchi. Ass. Esposito.

Note: Latina tiri da due 61% (30/49) tiri da tre 19% (3/16) tiri liberi 100% (18/18). Roma tiri da due 39% (17/44) tiri da tre 23% (5/22) tiri liberi 56% (5/9).

Arbitri: Tirozzi Alessandro di Bologna, Ferretti Fabio di Nereto (TE), Pecorella Pasquale di Trani (BT).

L’avventura della Benacquista Assicurazioni Latina Basket nel campionato di Serie A2 Old Wild West 2017/18 si è conclusa sul parquet del PalaBianchini alla 30° giornata della regular season disputando il derby con la Virtus Roma e vincendo con il risultato finale di 87-54 al termine di una gara che è stata in equilibrio nella prima parte, ma che i pontini hanno ampiamente condotto nel secondo tempo. I capitolini sono arrivati al PalaBianchini senza il supporto dello statunitense Roberts, temporaneamente fuori Italia per motivi famigliari, ma per i primi 20 minuti hanno giocato con determinazione. La seconda parte del match ha mostrato una Benacquista più concreta, capace di prendere un discreto vantaggio e pronta a schierare per diversi minuti anche i ragazzi più giovani che durante la stagione si sono allenati con la prima squadra.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: