APRILIA, la musica si fa preghiera

2 minuti di lettura

Un grande successo il concerto di musica sacra “Preghiera in musica”, tenutosi il 28 settembre alla vigilia della festività di San Michele Arcangelo, patrono di Aprilia. Un momento di bellezza e sacralità nella chiesa di Piazza Roma; l’organista M° Giovanni Ubertini e la giovane soprano Eleonora Croce hanno eseguito magistralmente un repertorio di arie liriche, emozionando il pubblico presente.  La scelta dei brani è stata particolarmente suggestiva: “Largo” di G.F. Handel, “Ave Maria” di F. Schubert, “La Vergine degli Angeli” di G. Verdi, “Aria sulla quarta corda (organo solo) di J. S. Bach,  “Ave verum corpus” di W. A. Mozart, “Ave Maria” di G. Verdi e “Vissi d’arte” di G. Puccini.  Il Parroco, Don Franco Marando, ha voluto lanciare un segnale di rinascita spirituale attraverso la musica, linguaggio privilegiato per la preghiera e la riflessione. La Chiesa di San Michele Arcangelo  è stata sede di molti eventi organistici internazionali e il Maestro Ubertini, con il suo curriculum, è uno dei massimi esponenti nell’esecuzione di partiture per questo strumento solenne e armonioso. L’evento è stato realizzato con la collaborazione dell’associazione “Lo Scrigno” che ha vestito la soprano Eleonora Croce con due abiti di scena finemente realizzati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: