ROMA, Santori: “Tessere elettorali, sprint municipi per abbattere ritardi nei rinnovi”

2 minuti di lettura
“Il 25 settembre si avvicina e i romani che devono rinnovare le tessere elettorali si trovano spesso davanti file e attese in spazi limitati, prove difficoltose soprattutto per anziani e disabili, come accaduto in XII Municipio. Siamo fiduciosi e contiamo sull’impegno di dirigenti, impiegati e funzionari per alleggerire le problematiche e garantire a tutti i cittadini burocrazia ‘leggera’ o almeno attese limitate per poter ottenere il rinnovo delle tessere, esercitare il diritto di voto e allontanare così lo spettro dell’astensionismo. I romani chiedono di andare a votare ed è necessario garantire questo diritto al meglio anche per chi, per mille ragioni, ha dovuto attendere gli ultimi giorni per prepararsi all’appuntamento elettorale. Uno ‘sprint’ finale a tutela del diritto e della legalità che Roma Capitale non può e non deve mancare. Ma anche l’occasione per riflettere ancora una volta sulle forti carenze di personale che affliggono la grande e complessa macchina amministrativa dell’Urbe”. Lo dichiara in una nota il consigliere capitolino Fabrizio Santori, candidato della Lega nel Collegio Lazio 1 Camera dei Deputati alle elezioni politiche 2022.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: