REGIONE, D’Arcangelo (network Impatta): “Nuove professionalità nella PA: una rivoluzione insieme al Public Innovation Manager”

1 minuto di lettura

Le nuove linee guida emanate dai ministeri dell’Economia e della PA sui requisiti professionali per il personale pubblico rappresentano una svolta, non solo per l’attuazione del PNRR, ma per il futuro del Paese. Finalmente gli enti avranno a disposizione dipendenti aggiornati e formati sotto profilo tecnico-pratico. E non solo: il peso delle cosiddette ‘soft skills’ è un altro aspetto che ci fa ben sperare per un cambio di paradigma. Come network che si occupa di sostenibilità e innovazione, Impatta sostiene fermamente la formazione digitale e la diffusione di una nuova cultura manageriale nella PA. Stiamo contribuendo a formare i Public Innovation Manager grazie al primo corso in Italia sostenuto dalla Camera di Commercio di Roma. Questa nuova figura sarà decisiva, e il percorso dei ministri Franco e Brunetta va esattamente nella stessa direzione”. Lo dichiara Davide D’Arcangelo, vice presidente del network Impatta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: