VOLLEY, la Top Volley Cisterna torna in campo domani per la nona giornata del campionato di SuperLega Credem Banca

4 minuti di lettura

La Top Volley Cisterna torna in campo domani per la nona giornata del campionato di SuperLega Credem Banca. Alle 18 in via delle provincie, la sfida è con la Cucine Lube Civitanova, match trasmesso in diretta su volleyballworld.tv. I ragazzi di coach Fabio Soli arrivano dalla vittoria con Milano nel 3-2 del turno infrasettimanale giocato martedì all’Allianz Arena. Si torna a giocare al Palasport di Cisterna dove la Top Volley incontra la Lube, Campione d’Italia in carica e ancora detentrice del titolo di Campione del Mondo per club. Sarà determinante il supporto del pubblico, per aggiungere la giusta determinazione ad un team che continua a dimostrare il suo grande valore tecnico partita dopo partita. Lo schiacciatore canadese Stephen Maar fa il punto della situazione sulla partita di domenica. “Non vediamo l’ora di affrontare la sfida contro la Lube, con le giuste motivazioni e grande entusiasmo. Il nostro livello di gioco è aumentato nelle ultime partite e competere contro una delle migliori squadre del mondo in casa a Cisterna sarà una grande sfida. Abbiamo dimostrato di avere la capacità di giocare con le migliori squadre e non vediamo l’ora di vivere un intenso pomeriggio di pallavolo”.

Analisi tecnica di Filippo Lanza in vista del match con la Lube. “Una vittoria importantissima, fuori casa, contro una squadra, Milano, che finora ha dimostrato di essere solida, ottenendo molto spesso i tre punti. Quello che sicuramente dobbiamo portarci a casa, oltre ai 2 punti fatti, è la consapevolezza che non si deve mai mollare, ogni set è buono per ricominciare e sviluppare il nostro gioco. Sicuramente credo ci siano state molte situazioni in cui si potevano portare a casa i tre punti. Il primo set è la dimostrazione del fatto che molto spesso, come accade quando una squadra si ritrova avanti di 4 o 5 punti, deve essere più cinica ed avere la maturità di saper riconoscere il momento e approfittarne subito, senza lasciare che l’avversario si rialzi. È giusto festeggiare ma è giusto anche riflettere su quanto è accaduto. Questa squadra di Cisterna deve puntare molto più in alto, se vuole centrare il proprio obiettivo. Solo in questo modo si ottengono i grandi risultati. Non bisogna accontentarsi – conclude Pippo Lanza – sicuramente da parte mia c’è molta felicità dopo un weekend difficile, con un’ottima partita giocata così, con grande aggressività e con sfogo di molte emozioni, voglio che si continui a dimostrare questo atteggiamento nel tempo”. I tickets saranno a disposizione su vivaticket.com e presso il botteghino del Palasport di via delle provincie a Cisterna di Latina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: