VOLLEY FEMMINILE SERIE C, il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia vince a Roma e torna a sorridere

3 minuti di lettura

Torna il sorriso in casa Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia. La formazione guidata da coach Daniela Casalvieri ha superato il Giro Volley Roma al tie-break, nella gara valida per la sesta giornata del campionato di pallavolo femminile di serie C al termine di una battaglia prolungata fino al quinto set e che il Sabaudia ha saputo tenere viva con concentrazione e determinazione. Alla luce di questo risultato il Giro Volley si attesta in sesta posizione con 10 punti mentre il Sabaudia fa un balzo e sale in nona piazza con cinque punti mettendosi alle spalle tre formazioni: G.Castello, Don Orione e Consorzio Pontino.

«Abbiamo fatto un altro piccolo passo in avanti con questa vittoria, principalmente sono molto soddisfatto per le giocatrici, per il coach e per tutto lo staff, perché questi risultati sono segnali importanti del grande lavoro che si sta portando avanti con un gruppo giovanissimo e costantemente rinnovato ogni anno. Nella prima parte del campionato abbiamo affrontato, una dietro l’altra, praticamente tutta la parte alta della classifica ed è comprensibile che i risultati non siano stati entusiasmanti contro formazioni che lottano per altri obiettivi e lo fanno con organici molto più esperti del nostro», chiarisce Alessandro Pozzuoli, presidente del Club di Sabaudia.

A Roma la formazione pontina non s’è mai disunita e, dopo aver concesso il primo set 25-21, s’è rifatta con gli interessi rimettendo subito il match in parità con un secondo set da urlo (16-25). Nel terzo le padrone di casa hanno rimesso la testa avanti (25-19) ma, sotto per 2-1, Miatello e compagne hanno trovato la forza prima di rimettere ancora la sfida in equilibrio (23-25) e poi di completare la rimonta dominando (6-15) il quinto set.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: