APRILIA, il Comitato Borghi Rurali incontra l’Arma Territoriale Carabinieri

3 minuti di lettura

A seguito dell’incontro da parte del Tenente Colonnello Paolo Guida, Comandante del Reparto Territoriale di Aprilia con tutti i rappresentati di quartiere apriliani, al fine di conoscere le tematiche che stanno più a cuore ai cittadini, mercoledì scorso 17 novembre si è tenuto un incontro con alcuni rappresentanti del comitato di Quartiere Borghi Rurali, unitamente al Presidente Carlo Finocchi, per affrontare le tante e specifiche problematiche che affliggono il nostro territorio. L’incontro è stato molto proficuo e di assoluta novità nei rapporti con l’Arma.

L’evento è stato vissuto con entusiasmo e fiducia istituzionale, di chi vede la concreta vicinanza verso chi deve garantire la sicurezza, in un ambiente come il nostro posto al confine e ai margine territoriali apriliani. Territorio, “il Nostro”, esposto pericolosamente a furti e rapine nelle case, per lo più isolate, ed oltre segnato e sbeffeggiato da molteplici e ripetitivi episodi di sciacallaggio ambientale.

Si è anche discusso dei servizi che l’Arma offre alla comunità in termini di specifiche competenze e che spesso sono oggetto di confusione per il cittadino. Al Comandante è stato correttamente indicato l’essenziale supporto del servizio d’ordine e d’istituto dell’Arma, sul controllo del territorio con la necessità di sviluppare una rete di informazioni tra i residenti, al fine di velocizzare gli interventi ed i controlli delle volanti, al fine di prevenire e reprimere gli atti criminosi. Insomma un gradito e cordiale incontro per rafforzare ancor più i rapporti e la fiducia con l’Arma dei Carabinieri, ottimamente guidati da un Comandante competente e pieno di sane e istituzionali iniziative e siamo certi che gli effetti saranno presto visibili a tutta la comunità Apriliana.

I Borghi Rurali, e tutta la sua comunità, ringraziano le Istituzione dell’Arma dei Carabinieri.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: