VOLLEY, l’Opus Sabaudia ancora in casa: questa sera con il Marcianise

6 minuti di lettura

L’Opus Sabaudia torna a giocare nel campionato di pallavolo maschile di serie A3 Credem Banca nell’anticipo del questa sera alle 20:30 al PalaVitaletti di via Conte Verde a Sabaudia. Quella con il Marcianise sarà la seconda partita consecutiva in casa, davanti al pubblico di casa, e sarà valida per la terza giornata della regular season. La formazione pontina si presenta all’appuntamento con un bilancio in perfetto equilibrio: una vittoria, al debutto nella trasferta di Marigliano, e una sconfitta, nell’ultima giornata per mano dell’attuale capolista del girone blu, l’Ismea Aversa che viaggia a punteggio pieno in vetta alla classifica con sei punti, unica formazione a non aver mai ceduto nemmeno un set agli avversari.

«Abbiamo un obiettivo ben preciso e siamo consapevoli che la squadra potrà continuare la sua crescita nel corso del campionato, questo ci permetterà di raggiungere l’obiettivo che ci siamo dati – assicura Lino Capriglione, vicepresidente dell’Opus Sabaudia – nonostante la sconfitta con l’Aversa, una formazione che ha allestito un roster ambizioso e che ha obiettivi ben diversi dai nostri, abbiamo visto che i nostri giocatori hanno dato segnali importanti, specie nel secondo set: da questo si dovrà ripartire per le prossime partite. Il pubblico? Sono molto felice del sostegno che stiamo avendo da parte della città e mi auguro che, visto che il palazzetto può essere riempito fino al 60%, gli appassionati continuino a crescere e a sostenere sempre di più il nostro club perché abbiamo bisogno del coinvolgimento di tutti». Poi il vicepresidente sposta l’attenzione anche sui progetti futuri. «Nelle prossime settimane partirà il nostro progetto nelle scuole e di questo vado particolarmente orgoglioso poiché lo sport deve creare legami importanti e può essere molto utile agli studenti in questo particolare periodo storico – continua Capriglione – tornando alle cose di campo mi auguro di poter assistere sempre a partite combattute e vedere prestazioni importanti da parte dei nostri giocatori, questo emozionerà sempre di più i nostri tifosi».

Attualmente Mirko Miscione, centrale dell’Opus Sabaudia, occupa la quarta posizione assoluta nella speciale classifica dei muri vincenti: con otto block in due partite, Miscione si trova staccato di due soli muri dalla vetta della graduatoria di un fondamentale che potrà tornare molto utile alla squadra. «Sono sicuro che daremo il 110% e sono anche felice che giochiamo questa partita ancora in casa davanti al nostro pubblico – aggiunge coach Mauro BudaniSono molto fiducioso perché la squadra nelle difficoltà si sta unendo ancora di più e mi aspetto una prestazione importante, il risultato poi lo vedremo ma sono convinto che la prestazione sarà notevole. Come ci arriviamo? Analizzando i dati la partita di domenica scorsa non è andata poi così male come invece dice il risultato, certo è evidente che la sconfitta non piace a nessuno a partire da me ma posso dire che sono molto fiducioso».

Il match del PalaVitaletti tra Opus Sabaudia e Dist&Log Marcianise verrà diretto dagli arbitri Luigi Pasciari e Antonio Capolongo. Al palazzetto dello sport di via Conte Verde a Sabaudia si potrà accedere con capienza limitata al 60%. L’apertura cancelli è fissata un’ora prima del match (ovvero alle ore 19:30) e, per accedere all’impianto, è necessario il green-pass e la mascherina su naso e bocca. L’abbonamento può essere prenotato online inviando una mail a sabaudiavolley@gmail.com. L’abbonamento verrà poi ritirato in biglietteria al PalaVitaletti. Ingresso per singola partita: Biglietto Unico € 5,00 (esclusi Under12 e tesserati Sabaudia Pallavolo), il match verrà trasmesso anche in diretta streaming alle 20:30 su Legavolley.tv

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: