FONDI, apprezzamento per la mostra del camminatore internazionale Francisco Sancho, in esposizione fino al 31 ottobre

3 minuti di lettura

“SETTE STAGIONI UNO ZAINO E TANTA PROVVIDENZA” è il titolo della mostra che resterà aperta fino al 31 ottobre con il seguente orario: 09.00 – 13.00 e 16,30 – 20,30, aperta tutti i giorni (tranne il lunedì) con ingresso libero.

Molto apprezzata dai visitatori, tra gli altri, l’arcivescovo di Gaeta mons. Luigi Vari, il sindaco e il vicesindaco di Fondi, il direttore del Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi, Lucio De Filippis. Tanti i giovani delle scuole che riscoprono l’importanza del cammino fisico ed interiore.
Organizzata dalla Pro Loco Fondi, l’evento è patrocinato dall’Ente Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi e dal Comune di Fondi assessorato alla Cultura. Si tratta della ricostruzione, realizzata attraverso foto, disegni e testimonianze, del pellegrinaggio effettuato da Francisco Sancho, di origine spagnola, che ha la passione di percorrere a piedi i tanti cammini di Fede presenti lungo le vie della vecchia Europa.

In totale Francisco ha percorso 13.000 Km in 435 tappe attraverso 13 nazioni, intrecciando 37 cammini europei, realizzando più di 21.000 scatti fotografici e aggiornando regolarmente il suo blog. Ha conseguito una credenziale lunga più di 6 metri! raggiunto più di 400 “mete”, ha consumato 5 paia di scarpe…
Questa straordinaria esperienza viene proposta al pubblico in una forma che testimonia la Fede profonda del suo protagonista e costituisce anche un invito a mettersi in cammino per chi ha il desiderio e la possibilità di vivere un’esperienza così coinvolgente.

Francisco Sancho ha anche annunciato la sua partenza per un nuovo e più lungo viaggio: 16.212 chilometri che unirà l’occidente e l’oriente, della durata di bel 26 mesi… tutti a piedi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: