SCUOLA CALCIO, l’R11 Simonetta lavora sul campo e si prepara alla colonia estiva.

4 minuti di lettura
Continua senza sosta il lavoro dei tecnici dell’R11 Simonetta, la scuola di calcio di Latina impegnata in un progetto che ha come obiettivo la crescita dei giovani calciatori e allo stesso tempo permette loro di crescere in un ambiente sano e sempre stimolante. Nonostante le restrizioni legate al periodo del Covid, il club pontino, ha permesso a tutti gli allenatori di continuare il percorso di aggiornamento e apprendimento e, allo stesso tempo, di continuare il lavoro con i ragazzi nel pieno rispetto dei protocolli sanitari.
I frutti della nostra passione e della nostra strategia stanno iniziando a venire fuori sia sotto il profilo del coinvolgimento dei giovani calciatori sia per quanto riguarda i rapporti con le società professionistiche che sono sempre più interessate a seguire sempre più da vicino alcuni dei nostri ragazzi che continuano a lavorare con noi con grande piacere – spiega l, uno dei responsabili della scuola calcio di Latina – Siamo molto felici di questo, in parte ci ripaga di molti sacrifici fatti e allo stesso tempo testimonia il fatto che stiamo seguendo la giusta strada: oltre all’Atalanta, con cui rimane il nostro forte legame di società affiliata, in questo periodo anche Lazio e Roma stanno mettendo gli occhi su alcuni dei nostri atleti. Si tratta di un percorso da portare avanti insieme che, ci auguriamo, potrà portare i suoi frutti nel medio e breve periodo. Questi contatti, sempre molto cordiali, ci spingono a fare sempre meglio il nostro lavoro”.
In questi giorni l’R11 Simonetta si sta preparando alla partenza della colonia estiva. “Dal 14 giugno al 30 luglio i nostri giovani calciatori potranno trascorrere altro tempo insieme a noi dando la possibilità alle loro famiglie di avere più tempo a disposizione e, dopo un periodo così complicato, mi rendo conto che per i genitori possa essere una cosa molto positiva – aggiunge Fabio Boschidaremo la possibilità ai ragazzi, e ai loro amici anche esterni alla nostra società, di giocare a calcio la mattina e poi, dopo il pranzo, di divertirsi con tornei di ping-pong, giochi da tavolo ma anche Green volley e altri giochi. A loro disposizione ci sono allenatori qualificati e uno staff molto valido che seguirà tutte le fasi con scrupolo e attenzione alle norme di sicurezza”.
Sempre sul campo dell’R11 Simonetta ci sarà spazio per lo Stage dei portieri con Giovanni Cervone, in programma dal 5 al 16 luglio, un momento che potrà essere molto utile ai portieri che vorranno approfondire tecniche e sperimentare gli allenamenti con un portiere esperto come Cervone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: