Aprilia: al via il bando della sesta edizione del Premio nazionale di poesia “Masio Lauretti”

5 minuti di lettura

Giunge alla sesta edizione il Premio nazionale di poesia “Masio Lauretti” e si conferma l’appuntamento più atteso per gli studenti delle scuole Superiori di primo e secondo grado che amano la scrittura. Il 28 Febbraio 2021, sul Sito del Premio Nazionale di Poesia “Masio Lauretti”, è stato pubblicato il Bando della VI Edizione promosso dall’Associazione Culturale Sfera di Aprilia (LT). Dice la presidente Franca Palmieri riguardo a questa sesta edizione: “In un momento come questo, il Premio Lauretti vuole far sentire con maggiore forza ai ragazzi che è interessato a loro, ai loro sentimenti, alle loro aspettative, al loro desiderio di cambiare in meglio le situazioni problematiche. In questi ultimi anni con la collaborazione degli insegnanti, siamo riusciti a creare un grande gruppo di lavoro sulla scrittura, che altro non è se non dare corpo ai pensieri, avendo la possibilità di diffonderli, sentendosi affini e compresi. È per questo che abbiamo redatto un nuovo bando, in tempi diversi dal solito, ma senza rinunciare a premiare i giovani che, nonostante tutto, riescono ad avere ancora immaginazione, creatività, coraggio di pensare e affrontare il nuovo.” Il concorso si articola in due sezioni: A) riservata agli studenti delle scuole secondarie di primo grado (scuole medie); B) riservata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado (scuole superiori). Si può concorrere con un massimo di due poesie in lingua italiana di lunghezza non superiore a 30 versi ciascuna, a tema libero (sezione A e B) o a tema “Ascolto empatico” (solo sezione B). L’iscrizione al Premio è gratuita e avviene attraverso il sito web del Premio https://masiolauretti.wixsite.com/premio dove sarà possibile compilare il modulo di iscrizione e caricare da una a due poesie in formato digitale; la scadenza è fissata per il 31 Maggio 2021. In giuria Nicolò D’Ignazio, studente della Facoltà di Lettere e Filosofia e Segretario del Premio; Giada Lauretti, medico chirurgo e neuropsichiatra infantile; Matteo Angelo Lauria, terzo classificato della sezione B della V edizione del Premio; Dante Maffia, scrittore; Elvis Martino, Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Aprilia; Franca Palmieri, scrittrice e Presidente del Premio; Antonella Rizzo: pedagogista e scrittrice.  La cerimonia di premiazione si svolgerà entro il mese di novembre 2021 in una sede istituzionale del Comune di Aprilia. Oltre a Targhe, Medaglie e Diplomi, l’Ordine dei Medici di Latina assegnerà premi in denaro ai primi tre classificati della sezione B e al vincitore del tema “Ascolto empatico”, mentre ai primi tre classificati e alle menzioni d’onore della sezione A saranno donati libri di poesia o narrativa. Ogni anno uno studente o una studentessa maggiorenne tra i primi classificati verrà inserito nella giuria dell’edizione successiva. Per qualsiasi informazione scrivere a: masiolauretti.premio@gmail.com.
Antonia Rizzo

Foto di repertorio in copertina di Fabrizio Tedeschi

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: