LATINA, Campagna: “Nessuna pressione dai consiglieri, basta strumentalizzazioni”

2 minuti di lettura

“Apprendo dai giornali che la Lega di Latina -dichiara Valeria Campagnaha chiesto ai propri parlamentari di presentare una interrogazione al Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, sulle affermazioni dell’assessore Lessio riguardanti presunte pressioni sul suo operato da parte di noi consiglieri di maggioranza.

Siamo in un momento molto complicato – continua Campagna- per il nostro Paese, momento che investe anche la nostra città. Mi auguro che i nostri parlamentari abbiano di ben altre cose di cui occuparsi. Abbiamo già spiegato, e lo faremo ancora, che la questione non si pone. Riteniamo che segnalare questioni di pubblico interesse rimaste irrisolte, potesse essere di aiuto all’ex assessore e ad una corretta amministrazione della città.

Rimango davvero basita di fronte alla volontà di strumentalizzazione dei sovranisti pontini e per il loro scarso collegamento con la realtà: la città avrebbe bisogno di proposte più concrete e, dopo gli scandali legati ai presunti rapporti con la criminalità organizzata, proprio loro – conclude Campagna- vorrebbero dare lezioni su quelle che hanno definito “condotte improprie”. È in questo modo che pensano di tornare al governo della città?”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: