VOLLEY, l’anticipo di sabato alle 18 tra Top Volley Cisterna e Verona verrà giocato a porte chiuse e in diretta su Rai Sport

La Lega Pallavolo Serie A, alla luce del decreto legge emesso dalla presidenza del Consiglio dei Ministri per contenere l’emergenza Coronavirus, ha disposto che le partite di Superlega si giocheranno a porte chiuse fino al prossimo 3 aprile. Per questo motivo la partita di sabato prossimo (alle 18) tra la Top Volley Cisterna e il Calzedonia Verona verrà giocata senza pubblico ma sarà possibile seguirla in diretta su Rai Sport. Lo stesso provvedimento interesserà anche le prossime sfide della formazione pontina: la trasferta di Vibo Valentia (sabato 14 marzo) verrà giocata senza pubblico ma anche in questo caso sarà possibile seguire il match in Calabria grazie alla diretta su Rai Sport. In conseguenza di questa decisione viene anche annullato il pullman gratuito per i tifosi che il Comune di Cisterna di Latina aveva messo a disposizione per i tifosi pontini, inoltre, considerando anche la chiusura delle scuole, è stata annullata anche la tappa del progetto etico #Accendiamoilrispetto contro il bullismo nelle scuole che era programmata a Lamezia Terme e che verrà riprogrammata quando la situazione sanitaria e i provvedimenti lo permetteranno. Per quanto riguarda il resto del calendario della Top Volley Cisterna il recupero del match a Trento resta confermato a mercoledì 18 marzo (alle 20,30) sempre a porte chiuse e in diretta streaming a pagamento su Eleven Sports. Alla luce dell’anticipo della decima giornata del campionato di Superlega tra Consar Ravenna e Tonno Callipo Vibo Valentia è cambiata la classifica della massima serie. Ecco i dettagli e il programma delle partite.