A Campoleone “I Borgia” scelgono Terramatta per un esordio d’autore

3 minuti di lettura

Una novità a Terramatta: sabato 10 novembre alle ore 21.00 in Via Campoleone Tenuta 7 ci sarà la prima rappresentazione teatrale dal titolo “I Borgia”, un monologo pungente, ironico, sarcastico e divertente scritto, diretto e interpretato da Lino Bordin, sull’antica e discussa famiglia Borgia.Nella Roma del XV secolo, il sogno di un uomo Rodrigo Borgia, alias Alessandro VI Papa, con i suoi figli preferiti, Cesare e Lucrezia, pervase l’Europa, scuotendo dalle fondamenta la chiesa e le istituzioni politiche dell’epoca. Le sue gesta spudorate, i suoi vizi e le quasi virtù, magistralmente decantate da Lino Bordin, sono giunte fino a noi in tutta la loro sfavillante, rinascimentale e impudica bellezza. Terramatta è un progetto che prevede la rivalutazione della zona di Campoleone, creando un centro polifunzionale. Terramatta intende portare arte, creatività, cultura e turismo in zona Campagna Romana, un’area sottosviluppata, riconvertendo e recuperando spazi inerti. La location, il casale rurale della tenuta di Campoleone, risale al periodo della bonifica degli anni ’30. La tenuta è attualmente composta da un fabbricato di 300 Mq da destinare a ricettività come cucina e camere, un magazzino annesso di 450 Mq da destinare a Sala Polifunzionale, una corte ed un parco di 4000 Mq adatti all’accoglienza in spazi esterni. Il punto di forza della location sono gli spazi interni, principalmente la sala polifunzionale, in grado di accogliere concerti di qualsiasi natura musicale ed eventi per clientela giovane e meno giovane ed esterni, con ampie possibilità di parcheggio da allestire per concerti di qualsiasi natura musicale ed eventi estivi in grado di accogliere fino a 10.000 persone. Dopo la rappresentazione teatrale di sabato seguirà musica dal vivo e cena 20 euro, 15 euro per i tesserati.
Info: tel. 335485720
http://www.terramatta.it/

Antonia Rizzo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: