Editoria, Il Messaggero in crisi: la solidarietà di Stampa Romana

1 minuto di lettura

“La Consulta dei Fiduciari e dei Comitati di Redazione della Associazione Stampa Romana esprime piena solidarietà e sostegno al Comitato di redazione dei colleghi del Messaggero che stanno contrastando la decisione dell’editore di avviare la procedura di licenziamento collettivo per un giornalista a tempo pieno e per quattro collaboratori fissi”. Lo spiega in una nota la stessa associazione Stampa Romana. Nel comunicato si legge ancora: “Il Messaggero sta, peraltro, beneficiando, per la seconda volta in pochi anni degli interventi sociali previsti nella legge 416 per l’Editoria. Stampa Romana e la Consulta giudicano il ricorso alla legge 223 per i licenziamenti collettivi un atto abnorme, ancor più in questa situazione delicata e perciò impraticabile. La Consulta e l’associazione sosterranno il Comitato di redazione de Il Messaggero in questa vertenza per la riaffermazione dei diritti dei giornalisti e della loro autonomia”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: