FONDI, Presentazione del campo di Orienteering a Camposoriano

2 minuti di lettura

L’Ente Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi, sabato 28 gennaio, nella sede di Camposoriano a Terracina (LT), presenterà la mappa ufficiale del campo di Orienteering spiegando il suo uso, illustrando le future iniziative che sono in arrivo.

Dopo un impegnativo percorso di lavoro, l’Ente Parco ha il piacere di presentare al pubblico la nuovissima mappa di Orienteering.

L’Orienteering, o Corsa di Orientamento, è uno sport riconosciuto dal Coni ed oggi inserito nei programmi di molte scuole, che si svolge nella natura, e sta avendo un grande sviluppo. È anche chiamato “lo sport dei boschi” e consiste in una gara a tempo, per raggiungere in ordine vari punti sul territorio, con l’utilizzo esclusivamente di una mappa appropriata e di una bussola. Il percorso da seguire nel bosco è a discrezione del partecipante, che lo sceglierà studiando la carta e valutando le proprie prestazioni. L’Orienteering è uno sport per tutti, dai bambini agli anziani, ed ha una grandissima valenza nell’avvicinare i partecipanti al territorio e alla natura.

Richiede doti fisiche per competere ad alti livelli, ma può essere praticato anche con tutta calma per categorie amatoriali. In ogni caso, renderà gli atleti consapevoli e rispettosi della natura intorno a loro. Inoltre, va ricordato che alcune varianti dell’Orienteering, ovvero il trail-O, sono adatte anche a portatori di disabilità, in quanto si svolgono stando fermi e lungo tracciati battuti su cui si può transitare con carrozzine.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: