PRIVERNO, domani sera evento da non perdere nel nome del Blues

2 minuti di lettura

Serata da non perdere assolutamente quella di domani, 1 ottrobre, a Priverno nel nome del blues, genere amato dagli appassionati di musica. Sul palco allestito nella piazza del Comune, infatti, ci sarà una reunion di due band che hanno dettato legge negli anni ’90 e che a distanza di quasi tre decenni hanno deciso di tornare ad esibirsi grazie all’impegno di “Notizie dal Campo”, che è riuscito nell’impresa. Negli anni ‘90 il gruppo “Tutti Futti” di Mauro Zazzarini suonava rhythm and blues nei migliori locali della provincia di Latina e nello stesso periodo a Priverno si formavano “Quelli che il Blues“.

Domani sera le due bands si riuniranno a Priverno per dar vita ad un grande spettacolo di rhythm and blues. Suoneranno i “Tutti Frutti” guidati da Mauro Zazzarini e i “Quelli che il Blues”, Fernando Pucci voice, Sonia Cacciotti choir, Angelo D’Arcangeli guitar, Paolo Tomassi Bass, Giuseppe Salvagni  Drum, Federica D’Arcangeli a.sax, Fabio Cacciotti t.sax, Gianni Pucci t.sax e Mauro Petrole b.sax.

Un’occasione da non perdere, con musicisti importanti che, una volta tolta la “ruggine” per alcuni anni di inattività, riusciranno a coinvolgere il pubblico e ad emozionare con la musica. La stessa musica che, come ci tengono a precisare gli organizzatori dell’evento, è riuscita nell’intento di riunire due gruppi di persone da oltre trenta anni legati da una profonda amicizia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: