FORMIA, trovato in possesso di stupefacenti e di un proiettile da guerra. Denunciato un 21enne

1 minuto di lettura

Nel pomeriggio di martedì 23 novembre, a Formia i carabinieri della locale stazione, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dei reati in genere ed in particolare delle violazioni alla normativa in materia di stupefacenti, hanno segnalato alla competente prefettura un 21enne perché, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di grammi 6.85 di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Nel corso delle attività è stato altresì rinvenuto un proiettile risalente alla seconda guerra mondiale, pertanto l’uomo è stato deferito all’A.G. per il reato di “detenzione abusiva di armi o munizioni“. Il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: