LATINA, trasforma l’agriturismo in una discarica: denunciato il gestore

1 minuto di lettura

L’altro ieri i militari della Stazione carabinieri forestale di Latina, nell’ambito di attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e contrasto dei reati in materia ambientale, si recavano presso una struttura adibita ad agriturismo ubicata nel capoluogo pontino, ove venivano rinvenuti rifiuti abbandonati e parzialmente interrati di vario genere. In particolare erano presenti rifiuti pericolosi e non, consistenti in lastre di eternit, calcinacci, plastiche, metalli, n. 3 autovetture in evidente stato di abbandono, n. 2 cabine di furgoni in disuso.

Inoltre si constatava la presenza di fabbricati realizzati senza le prescritte autorizzazioni, destinati ad abitazione, ed occupati da cittadini stranieri di varie nazionalità, con annessi scarichi di acque reflue a cielo aperto. Il gestore della struttura veniva deferito all’autorità giudiziaria per abbandono incontrollato di rifiuti, discarica abusiva ed abusi edilizi, procedendosi altresì al sequestro preventivo dell’ area, di circa 20.000 mq.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: