SS. COSMA E DAMIANO, un 55enne agli arresti domiciliari tenta il suicidio. Salvo grazie all’intervento dei carabinieri intervenuti sul posto

1 minuto di lettura

Nella giornata di giovedì 8 luglio, a SS.Cosma e Damiano, un 55enne del luogo, sottoposto agli arresti domiciliari, ha tentato il suicidio salendo sul tetto della propria abitazione da dove era intenzionato a lanciarsi.

L’insano gesto è stato interrotto solo grazie al tempestivo intervento dei carabinieri della locale stazione carabinieri, intervenuti dopo essere stati allertati da uno stretto congiunto del malintenzionato. L’uomo è stato successivamente sottoposto alle cure del personale sanitario dell’ospedale di Formia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: