FONDI, violazione di sigilli e abusi edilizi, sei persone denunciate

1 minuto di lettura

Sabato, a Fondi, i carabinieri del locale comando stazione, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dei reati in materia di ambiente e di salvaguardia del territorio, hanno deferito in stato di libertà all’a.g. sei persone, tutte del posto tranne una, per i reati di violazione di sigilli e realizzazione di opere edilizie in assenza di autorizzazione, in concorso e continuati. In particolare, i predetti continuavano ad eseguire lavori su di una struttura del valore di € 70000,00, nonostante fosse sottoposta a sequestro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: