MOTOCICLISMO, il pontino Luca Bozza impegnato nel campionato europeo

2 minuti di lettura

Per Luca Bozza è arrivato il momento di concentrarsi su un appuntamento di spessore internazionale. Archiviate momentaneamente le fatiche del campionato nazionale di Motard per la categoria S1, il pilota pontino è pronto a scendere in pista per l’Europeo S2, trampolino di lancio per la futura rassegna mondiale.

Oggi, sabato 26 giugno e domenica 27, infatti, Bozza ed il suo team L30 Tm Racing saranno di scena ad Ortona, in Abruzzo, per una ribalta tutta da vivere. La pista è la stessa che ha ospitato la prima tappa della manifestazione nazionale: molto tecnica ed impegnativa, composta per il 70% da asfalto e per il 30% da sterrato: “La conosco bene e farò di tutto per lasciare il segno e anche per riscattare i mancati piazzamenti nel campionato nazionale. A Viterbo, nell’ultima tappa, ho avuto un guasto tecnico durante le qualifiche che mi ha fortemente condizionato facendomi partire dall’ultima posizione. In gara 1 ho rimontato diverse posizioni, in gara 2 stavo facendo anche meglio ma sono caduto in seguito ad un contatto con un altro pilota. Sento comunque che stiamo facendo dei progressi importanti e questa mia apparizione nell’Europeo, la seconda in assoluto, mi carica di motivazioni e di responsabilità”.

Dopo l’appuntamento di Ortona, Luca Bozza tornerà a prepararsi per il campionato nazionale. L’11 luglio è prevista la tappa di Pomposa, in provincia di Ferrara. Il 12 settembre si approderà invece a “Il Sagittario” di Latina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: