APRILIA, arrestato giovane di 21 anni per atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata

1 minuto di lettura

Il 26 ottobre, ad Aprilia, i militari del locale reparto territoriale – nucleo operativo e radiomobile, al termine di una breve attività d’indagine, hanno arrestato un cittadino albanese di 21 anni, da anni residente nel Comune, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal tribunale di Latina – ufficio gip -, ritenuto responsabile di atti persecutori commessi nei confronti dell’ex compagna.

Il giovane, al termine di una relazione durata circa un anno, ha iniziato a perseguitare la compagna, una ragazza di 19 anni, anche lei di Aprilia, alla quale aveva incendiato la macchina lo scorso 11 ottobre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: