GAETA, il rapporto dei carabinieri sui controlli sul territorio del 12 e 13 settembre

3 minuti di lettura

Il 12 e 13 settembre, a Gaeta, nel corso di predisposti servizi finalizzati a contrastare reati in genere, i militari della locale tenenza hanno denunciato in stato di libertà:

una donna di 45 anni, residente a Napoli, per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche, poiché sorpresa a condurre un veicolo a motore con tasso alcolemico pari a 2,89g/l;
un giovane di 32 anni, residente a Villaricca, poiché, sottoposto a perquisizione personale e veicolare a bordo dell’autovettura a lui in uso, è stato trovato in possesso di hashish, per un peso di 3,5 grammi. Alla successiva richiesta di sottoporsi agli accertamenti ematologici, volti a determinare l’eventuale presenza nel sangue di sostanze stupefacenti, lo stesso opponeva netto rifiuto, pertanto è stato deferito all’autorità giudiziaria per rifiuto di sottoporsi agli accertamenti volti a verificare l’eventuale presenza di sostanze stupefacenti nel sangue.

A seguito di perquisizione personale e veicolare, sono state segnalate alle competenti autorità prefettizie:

un giovane di 34 anni, residente a Gaeta, senza fissa dimora, trovato in possesso di un grammo di hashish;
un giovane di 32 anni, residente a Villaricca, trovato in possesso di 3,5 grammi di hashish;
un uomo di 41 anni, residente ad Ausonia, trovato in possesso di 1,10 grammi di hashish;
un giovane di 21 anni, residente a Gaeta, trovato in possesso di un grammo di hashish e 0,5 grammi di cocaina;
un giovane di 20 anni, residente a Gaeta, trovato in possesso di 0,4 grammi di hashish;
un giovane di 22 anni, residente a Gaeta, trovato in possesso di 0,4 grammi di hashish.

Inoltre, sono stati:

controllati 61 autoveicoli;
identificate 73 persone;
elevate 22 contravvenzioni al c.d.s.;
elevate 10 contravvenzioni amministrative;
controllati 5 esercizi pubblici;
effettuati 2 interventi per sinistri stradali;
ritirate 3 patenti di guida;
ritirate 2 carte di circolazione;
sequestrati 2 veicoli;
decurtati 30 punti;
eseguite 5 perquisizioni veicolari e 10 personali;
effettuati 12 controlli a persone sottoposte a misure cautelari o sostitutive alla detenzione.

Carabinieri: pattuglia dell’arma con militare

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: