CISTERNA, “Look Book”: mostra e biblioteca temporanea di editoria fotografica per tutte le età

5 minuti di lettura
Sabato 3 ottobre 2020 alle ore 16, l’associazione Cartastraccia, con il contributo della Regione Lazio e in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Cisterna di Latina, presenta “Look Book”, una mostra bibliografica e una biblioteca temporanea ma anche un laboratorio per incontri con curatori e studiosi, percorsi formativi e visite per bambini. Uno spazio dedicato alla lettura delle immagini che offrirà l’occasione di avvicinare un pubblico di tutte le età all’arte contemporanea e permetterà di ragionare trasversalmente sulla fotografia e sul medium del libro.
La mostra si articola in una serie di esposizioni di editoria fotografica per bambini e per adulti e intende aprire uno spazio di riflessione e incontro attraverso diverse iniziative.
• “Look Book”, a cura di Cartastraccia. Una mostra bibliografica pensata per avvicinare l’utenza infantile alla cultura fotografica, attraverso una ricognizione del vasto campo dell’editoria italiana e internazionale per ragazzi. La mostra presenta al pubblico nuovi acquisti di editoria fotografica da inserire nel catalogo della Biblioteca Comunale di Cisterna di Latina. Una nuova raccolta bibliografica che intende favorire la comprensione della fotografia come strumento di linguaggio.
• “Italiana”, a cura di Alessandro Dandini de Sylva. Una raccolta dedicata all’editoria indipendente e ai libri d’artista in Italia. La mostra propone una selezione di libri fotografici scelti da un patrimonio di volumi di pubblicazione indipendente, di piccole case editrici o auto-pubblicati, conservato dalla biblioteca di fotografia contemporanea della Fondazione Malaspina.
• Enter Enter, a cura di Chiara Capodici. Una mostra dedicata a Fw: e Roma Publications, due case editrici di Amsterdam i cui fondatori, Hans Gremmen e Rogier Willem, sono fra i più interessanti designer attivi sulla scena editoriale internazionale. Il dialogo continuo fra le due case editrici, insieme a una visione e una pratica comune, ha dato vita ad Enter Enter, uno spazio espositivo dedicato “all’arte del libro”.
• “Scatti d’identità”, a cura di Giuseppe Garrera. Nove esempi straordinari, esilaranti o commoventi di fotografie d’identità, in cui tale procedura viene sovvertita, stravolta o alterata. Si tratta della pratica ordinaria di inviare e far inserire il proprio ritratto fotografico in una pubblicazione. Nove libri che celano una manomissione e una ribellione e in cui ogni volta un autore si è divertito a eludere, sbeffeggiare o rendere insondabile la convenzione e la certezza della propria effige e del proprio io.
• Xerografie originali, dalla collezione di Giuseppe Garrera. Prendendo ispirazione dalle Xerografie originali di Bruno Munari, il pubblico sarà invitato a sperimentare il funzionamento di una macchina fotocopiatrice, intesa come strumento di produzione oltre che di riproduzione di immagini. Piccoli e grandi visitatori saranno invitati a giocare fotocopiando parti dei libri in mostra e ad allestire liberamente le nuove immagini in una mostra spontanea in continuo mutamento.
Al termine del periodo espositivo, i libri acquisiti per la mostra confluiranno nel patrimonio della Biblioteca Comunale di Cisterna di Latina, in collaborazione con la Libreria Anacleto di Cisterna di Latina, e della biblioteca di fotografia contemporanea della Fondazione Malaspina, in collaborazione con la Libreria Leporello di Roma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: