SPERLONGA, degenera diverbio tra tre persone: denunciati un uomo e due giovani

1 minuto di lettura

Il 10 agosto, a Sperlonga, i militari dell’arma del luogo hanno identificato e denunciato un uomo di 39 anni in stato di libertà, residente a Terni, per detenzione abusiva di armi e minaccia aggravata; un giovane di 21 anni, residente a Castellammare di Stabia, per porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere; un giovane di 23 anni, residente a Sperlonga, per minaccia, lesioni personali e calunnia.

I fatti sono scaturiti a seguito di un intervento dei militari della locale stazione, a seguito di un diverbio, avvenuto tra il ventunenne e il ventitreenne, i cui successivi sviluppi investigativi, sono culminati con la denuncia di tre persone e al rinvenimento di una katana non dichiarata, in possesso del trentanovenne, posta sotto sequestro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: