PONZA, denunciati tre ragazzi per deturpamento di un mezzo dei carabinieri di Roma

1 minuto di lettura

Il 26 giugno, a Ponza, i militari della locale stazione, a conclusione di accurata attività d’indagine, hanno deferito all’autorità giudiziaria tre giovani, per il reato di deturpamento o imbrattamento di cose altrui, riconosciuti quali autori dell’imbrattamento con vernice spray, avvenuto durante l’arco notturno del 25 giugno, dei vetri laterali di un mezzo militare in dotazione al nucleo subacqueo dei carabinieri di Roma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: