ROCCAGORGA, una stagione ricca di successi e record per i giovani talenti dell’atletica

3 minuti di lettura

Una fucina di talenti, mezzofondisti, velocisti, saltatori e lanciatori hanno sigillato e coronato una stagione ricca di acuti a suon di risultati cronometrici che proiettano i ragazzi lepini verso altri traguardi importanti. Si comincia con Luca Fabriani (2009), che ha portato nel team carissimo al coach Riccardo Romanzi, ben 10 titoli provinciali individuali cross (2, Latina e Frosinone Fidal), 4 titoli provinciali sui 150 e 300 metri (Fidal, Libertas, GSI, UISP), ben 3 titoli provinciali sui 600 (Fidal, UISP, Libertas e GSI/MSP) e il titolo di campione provinciale sui 1000 metri, oltre a quello di campione provinciale dei 60 hs. Una prima volta per un atleta di Roccagorga.

Seguono a ruota Francesco Rossi, con ben 9 titoli provinciali portati a casa, tra velocità, mezzofondo e, udite udite, campione provinciale nel lancio del peso. Non sono da meno, Giulia Ciarmatore e Noemi Svolacchia, che coronano una stagione d’oro, firmando con le loro performance ben 8 titoli provinciali individuali tra cross, velocità e mezzofondo.

Altri risultati importanti arrivano da Spaziani nel mezzofondo, Chiara Palombi ed Emanuele Cammarone nelle gare di velocità, 50 e 120 metri. È una vera “isola” felice l’Atletica Lepina di Roccagorga che, dal lontano 1978 ad oggi, continua la sua storia a fior di risultati importanti.

Il buon giorno si vede al mattino, e già dalle prime gare promozionali di corsa a Sermoneta, Sant’Elia fiume rapido avevo intuito l’oro che avevo in mano. Poi, Ceprano, Latina, Priverno, Roma, Roccagorga, Sezze e, di nuovo Roccagorga. I nostri atleti brillano per le vittorie e soprattutto per la tecnica di corsa. Un altro sigillo importante, il Golden Gala, palio dei comuni inserito prima della Diamond League, dove gli aquilotti rocchigiani, seppur sotto età, in batteria hanno centrato un buon piazzamento (7). Il tutto fa pensare ad un futuro roseo!”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: