PALLAMANO, l’HC Cassa Rurale Pontinia continua a lavorare in vista della prossima partita di campionato, nel ricordo di Marica Bianchi

3 minuti di lettura

L’HC Cassa Rurale Pontinia continua a lavorare in vista della prossima partita del campionato di serie A Beretta femminile, la massima serie nazionale di pallamano. La società del presidente Mauro Bianchi, guidata da coach Giovanni Nasta con il supporto dell’assistant coach Ciro Iengo, sta attraversando un momento di grande esaltazione: da neopromossa ha centrato sei vittorie di fila a cui si aggiunge il pareggio con l’attuale capolista (il Brixen) ed è attualmente terza in classifica con mezza qualificazione già in tasca per la Coppa Italia. Il sindaco di Pontinia Carlo Medici ha voluto inviare un videomessaggio alla squadra. «C’è gioia e tanto orgoglio per quello che queste giovani donne stanno conquistando partita dopo partita e come sindaco non posso che dirmi fiero di questo: c’è serietà e impegno nel progetto messo in campo dall’HC Cassa Rurale Pontinia».

Il primo cittadino ricorda poi quando a inizio campionato la squadra è stata ricevuta nell’aula consiliare del Comune. «Ho voluto dimostrare alle atlete e alla società presieduta da Mauro Bianchi la vicinanza e la fiducia che la nostra Amministrazione ha per loro e per questo magnifico sport che ci ha già regalato grandi soddisfazioni anche in passato. In quella circostanza le atlete si erano dimostrate caute, come ogni sportivo che si rispetti, ma il duro lavoro fatto finora sta dando i suoi frutti, proiettando la squadra ai vertici della classifica della massima serie. Posso solo augurare alle ragazze e al coach di continuare così a testa bassa e di non mollare. Io, l’Amministrazione che guido e la cittadinanza tutta faremo il tifo per loro». Poi Carlo Medici sposta l’attenzione sul ricordo di Marica Bianchi. «Non posso fare a meno di pensare che in campo con loro ci sia sempre il loro capitano, con la maglia numero 14, a conferire quella forza in più che sta rendendo ancora più speciale questa bellissima favola sportiva».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: