Il 5 novembre, a Gaeta, i carabinieri della locale tenenza, durante un specifico servizio preordinato al controllo del territorio e finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina, hanno denunciato tre cittadini stranieri extracomunitari, i quali, dopo essere stati notati nei pressi di un’abitazione in atteggiamento sospetto, controllati dai militari operanti, sono risultati in possesso di visto d’ingresso scaduto, risultando pertanto irregolari sul territorio italiano. Al termine degli accertamenti previsti, il questore di latina ha disposto l’applicazione dell’espulsione dei predetti mediante la procedura di cui all’art. 14 comma 1 bis del t.u.i. Ulteriori accertamenti sono in corso, volti a identificare eventuali altri soggetti che hanno concorso nel favorire la permanenza illegale dei cittadini extracomunitari sul territorio italiano.

Carabinieri: pattuglia dell’arma con militare