Il 5 novembre, a Fondi, i carabinieri della locale tenenza, hanno denunciato un 53enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il quale sebbene fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, é stato trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale e domiciliare operata dai militari operanti, di circa 2 grammi di cocaina e 2,5 di hashish, di due bilancini di precisione, di vario materiale per il confezionamento delle dosi, nonche’ della somma contante di 135 euro, ritenuta provento dell’attivita’ di spaccio. Lo stupefacente, il materiale rinvenuto e il denaro sono stati sottoposti a sequestro.