Il 10 ottobre, alle 17.00 circa, a Sezze, all’interno di un bar del posto, militari del nor – sezione operativa, collaborati da quelli nor – sezione radiomobile, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto R.T. 43enne del luogo, poiché colto in flagranza di reato di “detenzione per fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. L’uomo veniva notato dai militari operanti cedere ad un 32enne di Priverno, un involucro, che a seguito di perquisizione personale, si accertava essere un sacchetto di cellophane contenente 30,6 grammi sostanza stupefacente del tipo marjuana.
la successiva perquisizione presso l’abitazione dell’arrestato consentiva di recuperare ulteriori 5,20 grammi di sostanza stupefacente del tipo marjuana, un bilancino e materiale da confezionamento. Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro, l’ arrestato è stato associato presso il proprio domicilio in attesa del rito direttissimo, mentre l’acquirente verra’ segnalato alla locale prefettura.